RSS

Archivi tag: welfare

Il senso dell’Europa. Abolire la miseria

di Barbara Spinelli  

Il Trattato di Maastricht impone di non caricare le generazioni future di debiti contratti dalla presente generazione

Certe volte dimentichiamo che il pensiero di unirsi in una Federazione, nato come progetto non utopico ma concreto nell’ultima guerra in Europa, non ha come obiettivo la semplice tregua d’armi fra Stati che per secoli si sono combattuti seminando morte. È un progetto che va alle radici di quei nostri delitti collettivi che sono stati i totalitarismi, le guerre. Che scruta le ragioni per cui gli individui possono immiserirsi al punto di disperare, anelare a uno strabiliante Redentore terreno, immaginare la salvezza schiacciando i propri simili: i deboli, in genere. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su aprile 17, 2012 in Generale

 

Tag: , , , ,

Consigli da Bose su come uscire dal liberismo

di Ernesto Preziosi

6 luglio 2011 da europaquotidiano.it

È possibile lavorare per uno sviluppo economico che consenta un livello di welfare all’altezza delle necessità presenti? Su questa scommessa si è giocata la riflessione proposta nel seminario tenutosi a Bose, su iniziativa dell’Associazione Argomenti 2000 (www. argomenti2000.it), nei giorni 2 e 3 luglio. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su settembre 6, 2011 in Generale

 

Tag: , , , , ,

Quel che accade nel sociale | Marco Vincenzi

Elenco di quel che accade nel sociale in questi anni:

  • 85 milioni di persone vivono sotto la soglia della povertà in Europa; di questi 20/25 milioni sono bambine e bambini. L’Italia è il Paese con maggior percentuale di bambini/e poveri
  • in media negli ultimi due anni i fondi del sociale sono stati tagliati del 60%
  • il governo nazionale ha completamente azzerato 3 fondi sociali:
    • il fondo per la non-autosufficienza (lasciando alle regioni il cerino acceso…)
    • il fondo contro la violenza alle donne
    • il fondo per l’integrazione degli stranieri
  • il mediterraneo è la tomba di oltre 12mila giovani, donne e bambini/e che hanno tentato di arrivare in EU in questi anni di migrazioni
  • lo scorso anno per ogni 5 euro spesi sull’immigrazione, 4 erano per la repressione e uno per l’integrazione (Caritas)
  • gli altri Paesi Eu hanno tagliato le spese militari, l’Italia no
  • l’evasione fiscale supera i 120 miliardi di euro annui, l’equivalente di 5 manovre economiche di risanamento

Come se ne esce: 

Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su novembre 29, 2010 in Generale

 

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: