RSS

Archivi tag: voto

LCA: 19 maggio 2015

savethedateCarissim*,
in vista del voto regionale, vogliamo dedicare il prossimo incontro LCA per considerare il ruolo e le sfide che attendono le regioni, per darci delle chiavi di lettura personali dei programmi elettorali e votare in modo consapevole. Saremo aiutati, nel confronto, da Mario Serafin.
Per questo invitiamo tutti a partecipare:
martedì 19 maggio 2015 | 9′ incontro LCA, alle ore 20.45, presso il Pensionato Studenti di Contrà San Marco, a Vicenza.
La serata prevederà, in sintesi:
… un momento di preghiera
… lo spazio di confronto “l’attualità c’interpella”: conoscere il peso della regione per capire il valore del tuo voto!
… calendario LCA per l’anno associativo 2015-2016Ci fa piacere se confermi la tua presenza e, nel rispetto di tutti, pensiamo sia importante la puntualità di ciascuno.
Ti aspettiamo e ti ringraziamo della tua collaborazione nell’inoltrare l’invito a chi pensi possa essere interessato.

Lucia e Riccardo

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su maggio 12, 2015 in Generale, Il Laboratorio

 

Tag: , , ,

Europa, verso le elezioni | da Il Regno 8/2014

Restando in tema di elezioni europee, pubblichiamo questo articolo tratto dalla rivista Il Regno, nr. 8/2014 a cura di Mons. Gianni Ambrosio, vescovo di Piacenza-Bobbio e vicepresidente della
Commissione degli episcopati dell’Unione Europea (COMECE) e della giornalista Maria Elisabetta Gandolfi.

ilregno82014

clicca qui per l’articolo completo

 
1 Commento

Pubblicato da su maggio 6, 2014 in Generale

 

Tag: , , , ,

Il dopo voto di un paese mite

di Ilvo Diamanti
 

È in pieno svolgimento il terzo turno di questa lunga stagione elettorale. Il dopo-voto. Coincide con la proclamazione dei vincitori e degli sconfitti. Il confronto politico, in questa fase, riguarda gli attori, ma anche le ragioni che hanno prodotto il risultato. Ebbene, sugli sconfitti, ci sono pochi dubbi. Berlusconi, il Pdl, la Lega. Mentre sui vincitori le interpretazioni appaiono meno convergenti. (Lo ha osservato anche Eugenio Scalfari, nel suo fondo di ieri). 1 Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su giugno 10, 2011 in Generale

 

Tag: , , ,

APPELLO DEL VESCOVO DI LOCRI IN VISTA DEL PROSSIMO REFERENDUM DEL 12-13 GIUGNO

Carissimi,

fra giorni ci saranno i referendum.
Rompo il riserbo che il vescovo deve mantenere in occasione di competizioni elettorali, perché nei prossimi  non si tratta di patteggiare per un candidato o l’altro; ora si tratta di difendere il bene comune. L’acqua fra qualche anno sarà più preziosa del petrolio.
Non possiamo permettere che sia il privato a gestirla: si finirà come con la benzina, con rincari sempre più forti.
Difendiamo il bene comune.
Andiamo a votare e votiamo sì, a favore dell’acqua come bene comune.

Ditelo anche ai fedeli e agli amici.
+ p. Giuseppe F. Morosini
Vescovo

 
Lascia un commento

Pubblicato da su giugno 1, 2011 in Generale

 

Tag: , , ,

Nucleare, si’ a referendum

Il 12 e 13 giugno si terrà la consultazione

ROMA – La Corte di Cassazione ha stabilito che il 12 e 13 giugno si terrà il referendum sul nucleare.

COMITATI REFERENDUM FESTEGGIANO DAVANTI CASSAZIONE –

I comitati per il referendum contro il nucleare, l’Italia dei Valori, e i verdi stanno festeggiando davanti alla Corte di Cassazione la notizia del sì al referendum per il 12 e 13 giugno. “E’ una grande vittoria della democrazia – ha detto il presidente regionale veneto dei Verdi, Bonessio – perché mette al riparo i referendum da attacchi futuri con lo strumenti di eventuali altri decreti omnibus. Ora è importante continuare la campagna di informazione per raggiungere il quorum necessario il giorno del referendum”.

COMITATO VOTA SI’, HA VINTO DEMOCRAZIA “Questa volta le furberie alle spalle degli italiani non passano. La Cassazione censura l’arroganza del governo e riconsegna nelle mani dei cittadini il diritto a decidere sul nucleare e del proprio futuro”. Il Comitato ‘Vota Si’ per fermare il nuclearé, oltre 80 associazioni a favore del referendum contro il ritorno all’atomo, plaude alla decisione della Corte, che “ha arginato i trucchi e gli ipocriti ‘arrivederci’ al nucleare e ha ricondotto la questione nell’alveo delle regole istituzionali, contro l’inaccettabile tentato scippo di democrazia”. Secondo le associazioni “oggi ha vinto lo spirito democratico e referendario, hanno vinto gli italiani, che potranno esprimersi e cacciare definitivamente lo spettro del nucleare dall’Italia. Domenica prossima tutti al voto contro il nucleare e per l’acqua pubblica!”. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su giugno 1, 2011 in Generale

 

Tag: , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: