RSS

Archivi tag: base americana

Pace e “affini” a Vicenza | approfondimenti

paceIl momento de “l’attualità c’interpella” del prossimo incontro LCA del 9 ottobre sarà dedicato a un primo approfondimento / confronto sulla situazione militare che coinvolge Vicenza e Comuni limitrofi, e sulla necessità di promuovere una cultura di pace.

Proponiamo un primo contributo, di Piero Cazzaro, per introdurci al tema.
Clicca qui per scaricare il documento.
Ti invitiamo a vedere anche i materiali del weekend LCA sulla Pacem in Terris.

Ti invitiamo, inoltre, ad aiutarci suggerendo altri materiali, riflessioni…

Su blog e facebook tutti i prossimi aggiornamenti!!!

Annunci
 
 

Tag: , ,

Lettera aperta di Mons Pizziol | 4 luglio 2013

Vi invitiamo a leggere la lettera che Mons. Beniamino Pizziol ha inviato al Sig. Colonnello David W. Buckingham, Comandante della Guarnigione dell’Esercito Statunitense a Vicenza in occasione della cerimonia d’inaugurazione della caserma Del Din, avvenuta lo scorso 2 luglio, uno stimolante appello a tutti gli uomini e le donne di buona volontà per la costruzione di un mondo più giusto e pacificato.

pizziol

 
Lascia un commento

Pubblicato da su luglio 4, 2013 in Generale

 

Tag: , , , , , , , , ,

Chi vuole attaccare la Libia? E da dove? Il ruolo dell’Italia

da limes 7 marzo 2011

approfondimento –> viaggio nelle basi americane in Italia (la fatal Vicenza pdf2)

basi

Obama ha voglia di far fuori Gheddafi e riuscire dove fallì Reagan nel 1986 (probabilmente a causa di Bettino Craxi che avvisò il leader libico dell’imminente attacco Usa), ma non ne ha i mezzi e soprattutto non ha nessuno – almeno finora – che lo vuole fare per suo conto.

L’Italia e le sue basi possono svolgere un ruolo importante, contro (o a favore) di un attacco.

Oggi il segretario generale della Nato, Anders Fogh Rasmussen ha lanciato un monito alla Libia: “se continueranno gli attacchi ai civili la comunità internazionale non può restare a guardare”, ma il rinvio a una decisione dell’Onu, della Lega Araba e dell’Unione Africana significa che non ha alcuna intenzione di dare il via a un attacco.

Robert Fisk oggi sul sito dell’Independent britannico scrive che l’amministrazione Usa ha chiesto all’Arabia Saudita di fornire (e pagare) armi ai ribelli libici. Proprio all’Arabia Saudita che la scorsa settimana ha dovuto fronteggiare il tentativo degli sciiti (minoranza maltrattata dai sunniti ultraortodossi sauditi ma che vive nelle aree più ricche di petrolio) di dare avvio a manifestazioni di protesta anche in quello che è il più importante dei regimi arabi cosiddetti moderati messi in crisi dalla rivolte mediorientali. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su marzo 7, 2011 in Generale

 

Tag: , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: