RSS

LIBRO IL ragazzo sta bene così

12 Set

Il ragazzo sta bene così
Nelle strade di Napoli ho imparato a educare

di Carmine Amato
collana “Orizzonti” – casa editrice Il Margine, Trento 2014

Con la prefazione e i disegni originali di Marco Rossi Doria, già maestro di strada

La storia vera di un adolescente che rischiava di finire male, e oggi lavora con i ragazzi a rischio. Salvatore “capucchione”, Nino “buttiglione” e io, detto “ferro filato” o “semmenzella”, o ogni altro nomignolo che sintetizzasse uno scheletro andante in miniatura, abitavamo nello stesso palazzo.  Secondo, quarto e sesto piano…

La storia vera di un adolescente cresciuto sulla strada, a Napoli, che rischiava di finire «malamente», e si ritrova educatore. Ha cominciato in prima linea, a Barra. Oggi vive e lavora fra la Spagna e il Trentino, dove si occupa dei ragazzi delle scuole professionali a rischio «drop-out». Una giovinezza vissuta pericolosamente, una maturità conquistata tra Sud e Nord. I bassi, la scuola, la camorra, Felice Sciosciammocca e le zeppole di san Giuseppe, fino a un sospetto certificato di sana e robusta costituzione.

Carmine Amato è nato a Napoli nel 1970. Da giovanissimo si è formato come educatore in associazioni di volontariato per poi lavorare nei progetti di punta del welfare educativo napoletano.

Come socio fondatore della cooperativa sociale «Il Tappeto di Iqbal» ha curato interventi a favore di minori a rischio di esclusione sociale. Laureatosi in scienze del servizio sociale, è stato vicedirettore di un centro di prima accoglienza per minori migranti in Spagna. Oggi insegna al centro di formazione professionale Veronesi di Rovereto e coordina i programmi di «vela educativa» e pet therapy, mentre per la Provincia autonoma di Trento si occupa di ragazzi in disagio sociale, dispersione scolastica e didattica inclusiva.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su settembre 12, 2014 in Libri consigliati

 

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...