RSS

Ph.Videofestival | 21.03 – 30.06

21 Mar

PH. VIDEOFESTIVAL:
I GIOVANI RACCONTANO LA LORO CITTA’

AL VIA IL 1° CONCORSO DI CORTI REALIZZATI COL TELEFONINO
PER GLI UNDER 20 VICENTINI

Domenica 21 marzo il lancio del bando di concorso.
Il festival invita i giovani a raccontare il loro modo di abitare Vicenza.
In palio smartphone di ultima generazione per i migliori video

È conto alla rovescia a Vicenza per il lancio di Ph. Videofestival, il 1° concorso di cortometraggi realizzati con il telefono cellulare e rivolto ai ragazzi di età compresa tra i 14 e i 20 anni. I giovani partecipanti saranno chiamati a raccontare la loro città, dalla vita quotidiana nei quartieri alle sottoculture giovanili, dai personaggi ai racconti nati all’ombra della Torre Bissara fino al libero sfogo di fantasia e creatività “made in Vicenza”. Tutto questo attraverso le immagini in movimento catturate con la videocamera del telefonino.

L’iniziativa, promossa dall’associazione Progetto Sulla Soglia, con l’art direction di sacrocuoreconnection, avrà la sua presentazione ufficiale, con il lancio del relativo bando di concorso, domenica 21 marzo nell’ambito del tradizionale incontro formativo promosso dal Progetto Sulla Soglia. L’incontro quest’anno dedicato aCome i giovani abitano la città, avrà luogo nella sede della Cooperativa Sociale Insieme, in Via B. Dalla Scola 255 a partire dalle ore 9.

I ragazzi che intendono partecipare a Ph. Videofestival avranno tempo fino al 1° giugno per inviare le loro opere. Il festival sarà anche un’occasione di confronto e di festa, grazie ai workshop gratuiti sull’abc del videomaking previsti in aprile e in maggio e alla serata finale con premiazione dei vincitori che andrà in scena il 30 giugno nel sottoportico della Basilica Palladiana.

Il festival è curato nei suoi aspetti tecnici e creativi dallo studio di graphic design e installazioni multimediali sacrocuoreconnection di Vicenza che ha dato vita al caleidoscopico logo (si riferisce all’obiettivo incorporato nella maggior parte dei telefonini di ultima generazione per fare foto e video digitali).

Tutte le informazioni e il bando di concorso sono disponibili sul sito www.ph-videofestival.it
(tel. 338-8943997 Segreteria organizzativa di Ph. videofestival c/o progetto Sulla Soglia, via B. Dalla Scola 255 36100 Vicenza).

Gli organizzatori
Ph. Videofestival si inserisce all’interno di un percorso intrapreso dal Progetto Sulla Soglia assieme alle realtà aderenti – Coop. Insieme, Rete Famiglie Aperte e Coop. Tangram – il cui obiettivo è quello di coinvolgere il mondo giovanile per promuovere altre modalità di dialogo con le nuove generazioni, di cui si intende stimolare la partecipazione.

Tale percorso ha la sua prima tappa nell’incontro formativo di domenica 21 marzo nel quale saranno invitati ad intervenire il prof. Carlo Buzzi, sociologo e docente alla facoltà di Sociologia dell’Università degli studi di Trento e la dott.ssa Eloisa Stella, consulente di comunicazione sociale. Parteciperanno anche due studenti impegnati in movimenti giovanili per raccontare il loro rapporto con la città e i coetanei attraverso Internet e Social network.

Ultima fase del percorso sarà il Social Day del 17 aprile a Bassano del Grappa, evento che per la sua quarta edizione avrà portata provinciale e vedrà anche la partecipazione della Cooperativa Insieme. Anche quest’anno l’iniziativa coinvolgerà i giovani in percorsi di formazione al volontariato sui temi quali l’ambiente, la giustizia, la pace e la legalità.

Le tappe del concorso
Dopo il lancio del sito www.ph-videofestival.it e della pagina facebook prende il via il concorso che darà anche l’occasione ai giovani di partecipare a due workshop gratuiti sull’abc del videomaking, previsti il 16 aprile e il 14 maggio.

I concorrenti potranno ispirarsi a quattro temi che definiscono le altrettante categorie del concorso: “Volti ed eventi in città”, “Le strade di Vicenza”, “C’era una volta…urban style” e “La città come musa”.

I cortometraggi dovranno pervenire entro e non oltre martedì 1° giugno 2010 all’indirizzo email info@ph-videofestival.it oppure su supporto dvd all’indirizzo: Segreteria organizzativa Ph. Videofestival – c/o progetto Sulla Soglia, via B. Dalla Scola 255, 36100 Vicenza.

Le votazioni offline e online dei cortometraggi in concorso avverranno in due successive fasi: nella prima i video pervenuti saranno esaminati da una giuria di esperti che selezionerà le migliori opere. Nella seconda fase, prevista nel periodo dal 15 al 25 giugno, i cortometraggi selezionati saranno sottoposti a votazione popolare online attraverso il sito ufficiale del festival.

Per concludere in bellezza, mercoledì 30 giugno, sotto le volte della Basilica Palladiana, andrà in scena la serata finale del festival con la premiazione dei vincitori di ogni categoria cui sarà assegnato uno smartphone di ultima generazione. Nel caso di partecipazione di gruppo, sarà invece assegnato il valore corrispettivo in denaro e un album fotografico che raccoglierà i momenti e protagonisti del festival.

Ufficio stampa:
Laura Pilastro

laura@ph-videofestival.it

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su marzo 21, 2010 in Generale, Iniziative suggerite da voi

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...